John Di Lemme
http://www.FindYourWhy.com
ZZZZZZ

titolo:’A Is For Action’ – What Time Management Is Really About
autore:Jason Anderson
source_url:http://www.articlecity.com/articles/self_improvement_and_motivation/article_4748.shtml
data_salvato:2007-07-25 12:30:19
categoria:auto_miglioramento_e_motivazione
articolo:

Quando si arriva al dunque, la gestione del tempo riguarda davvero la gestione delle azioni. Tutti noi vogliamo usare il processo di gestione del tempo per permetterci di eseguire piu azioni nella giornata, ottenendo tutto cio che deve essere fatto e dandoci il tempo per fare le cose che ci piace fare.

Ma la gestione del tempo non e una cura magica per ottenere le azioni che si devono fare. E semplicemente uno strumento. Uno strumento molto potente se usato correttamente, ma comunque solo uno strumento.
Per esempio, si puo imparare tutto quello che c’e da sapere sulla gestione del tempo – leggere innumerevoli libri, ascoltare CD, e forse anche frequentare alcuni corsi di formazione o seminari. Ma se non agite per mettere in pratica cio che avete imparato, sara tempo e denaro sprecato. E perdere tempo, come entrambi sappiamo, e una delle cose peggiori che si possano fare.
D’altra parte, forse decidete di passare all’azione e cominciate a fare alcune delle cose che avete imparato. Ma solo a malincuore. Forse create una lista di cose da fare all’inizio della giornata, ma poi non vi fate mai riferimento. O si organizzano tutti i file esistenti, ma si buttano tutti i nuovi documenti in un’unica pila(Impara di più riguardo adultfrienedfinder).

https://www.youtube.com/watch?v=n-SVPsGMPi36
Oppure fate alcuni degli esercizi che avete imparato, ma non fate mai nulla con i risultati che ottenete.
Ma forse la cosa peggiore che puo succedere quando si usano gli strumenti che offre la gestione del tempo e seguire le azioni che si sono imparate, fare riferimento alle informazioni scritte, ma poi semplicemente non fare nulla. Nel caso di una lista di cose da fare, forse si redige la lista per il giorno, e poi si procrastina nell’affrontare anche il primo compito. Potreste anche non farlo consapevolmente – ripensando alla giornata, le cose sembrano sempre “venire fuori” (anche se se state seguendo dei buoni consigli di gestione del tempo, questa scusa non dovrebbe piu valere!)
Se questo accade, e possibile che il problema non sia la gestione del tempo, ma piu un problema di motivazione.
Se i compiti fanno parte del tuo lavoro, forse il lavoro non ti interessa piu e devi trovare un altro settore in cui lavorare. Se i compiti sono per te stesso e sono legati ai tuoi obiettivi personali, forse gli obiettivi che ti sei posto non sono quelli giusti per te? Potresti aver scritto quegli obiettivi perché pensavi di doverlo fare, ma in realta non e quello che vuoi.
Naturalmente puo essere che non vi siate resi conto che stavate procrastinando le azioni che dovevate fare, e questa realizzazione vi sprona a fare tutto!
In definitiva, la gestione del tempo si riduce a passare all’azione e ad applicare i metodi che avete imparato per pianificare le vostre attivita, poi ad agire per fare quelle attivita nel modo piu efficiente possibile(). Tutti possono farlo – anche tu!
ZZZZZZ

(
https://theeverygirl.com/new-relationship-advice/).

Posts from the same category:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *